Le vostre storie, News 29 Ago, 2017 @ 10:27

MATRICOLE E METEORE: I TALENTI MAI SBOCCIATI

Si sa, nel calcio spesso avere talento non basta. Un giorno sei un Dio, l’altro nell'oblio. Nel mondo del pallone è difficilissimo sfondare ma così semplice cadere nel dimenticatoio.

By Redazione

MATRICOLE E METEORE: I TALENTI MAI SBOCCIATI

[tps_title]CEDRIC GONDO[/tps_title]

Reso celebre dalla programma televisivo “Calciatori – Giovani Speranze”, l’attaccante ivoriano scuola Fiorentina era uno delle promesse più quotate del calcio nostrano.

Forte fisicamente, tecnicamente e con un grande senso del gol, Gondo segnerà ben 38 reti in 84 presenze tra campionato Primavera e Primavera Tim Cup.

Gondo-3

Viene così definito il nuovo Drogba e il ragazzo arriva alle dipendenze di Mino Raiola.

La Viola scommette su di lui e lo gira in prestito alla Ternana in Serie B, 25 presenze contornate da sole due reti e un assist. Visto il magro bottino, la Fiorentina vende il calciatore all’Asteras Tripoli nell’estate del 2016. Gondo firma un quadriennale con i Greci il 9 Agosto. Saranno sette le presenze e sola una la rete in maglia azzurra.

Il calcio è in attesa che il bomber ivoriano ritrovi la retta via del gol e possa tornare più forte di prima.

Pagine: Page 1 Page 2 Page 3 Page 4 Page 5 Page 6 Page 7

, , , , , , , , , ,

By Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *