News 25 Gen, 2018 @ 17:42

Il curioso “record” del nuovo tridente del Napoli

l'esterno tedesco Amin Younes non è ancora neppure sbarcato a Napoli, e grazie a lui il tridente azzurro potrebbe aver già raggiunto un primato speciale...

By Redazione

Il curioso “record” del nuovo tridente del Napoli

Non abbiamo statistiche ufficiali in merito, ma è difficile pensare a qualcosa di simile quantomeno nell’ambito dei grandi campionati professionistici. Con l’arrivo ormai imminente dell’esterno d’attacco tedesco di origini libanesi Amin Younes il Napoli potrebbe varare un tridente da “record”.

Ma in che senso? Ora spieghiamo. Quando Younes prenderà il posto di Callejon, andrà a formare insieme a Mertens e Insigne un attacco in cui nessuno dei tre raggiunge il metro e 70 di altezza. Il “gigante” spagnolo ex Real elevava invece fino ad ora la statura media del reparto dall’alto, si fa per dire, dei suoi 178 centimetri.

Il nuovo acquisto proveniente dall’Ajax si ferma ad appena 168 cm. Mertens raggiunge i 169 cm, mentre Lorenzino Insigne non va oltre i 163 cm.

Si tratta di record, almeno nel grande calcio europeo, per un tridente d’attacco? Pare proprio di sì. A memoria abbiamo provato a confrontare questi dati con quelli del più “ristretto” tridente formato negli ultimi anni dai celebri “piccoletti” del Barcellona.

tribarca

Il più piccolo ad essere schierato dai catalani è stato quello composto da Bojan, Pedrito e Messi. Ma i competitivi 167 e 170 cm degli ultimi due venivano “sovrastati” dai 173 cm dell’ex Roma e Milan.

Si preparano già le penitenze per il difensore che dovesse concedere un gol di testa a uno dei tre alfieri azzurri. Mentre decisamente più complesso sarà tenerli d’occhio prima di un taglio alle spalle della difesa, soprattutto se nascosti dietro “armadi” come il romanista Federico Fazio (195 cm) o l’attaccante crotonese Simy Nwanko (198 cm).

Nelle ultime ore sembra poi aver ripreso quota anche la pista che vorrebbe Matteo Politano in partenza da Sassuolo con destinazione San Paolo. L’esterno romano è 1 e 71… non sarà mica troppo alto?

GUARDA ANCHE:

IL LEEDS PRESENTA IL NUOVO LOGO… MA È UN TAROCCO DI PES

FIGA TIME: SHARAPOVA HOT E IL CALDO AUSTRALIANO

BOMBER BORRIELO VS I DELIRI DI UN FANTACALCISTA

VICTORIA, LA “SPIA” RUSSA DI MAROUANE FELLAINI

 

 

 

, , ,

By Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *