Da Bergamo a Lione in bici per l’Atalanta

Da Bergamo a Lione in bici per l’Atalanta

Due tifosi dell’Atalanta hanno messo in atto un’impresa destinata a restare per sempre: in bici da Bergamo a Lione per seguire la squadra del cuore

Ieri l’Atalanta ha conquistato un sorprendente punto in casa del Lione nella seconda giornata di Europa League. Dopo la vittoria ottenuta contro l’Everton e il pari in casa dei francesi è proprio la squadra di Gasperini a comandare il suo girone con 4 punti, 4 gol fatti e soltanto uno subito. Un’emozione unica per una squadra e una città che da troppi anni non assaggiavano il palcoscenico europeo. I tifosi non possono che essere soddisfatti di questo 2017 nerazzurro e alcuni di loro si sono persino ingegnati per vivere un’esperienza al di fuori del comune, sempre con l’Atalanta nel cuore ovviamente.

Alessandro e Simone, due ragazzi di Clusone, hanno infatti pensato bene di accompagnare a modo l’oro l’Atalanta nella trasferta francese. Partendo domenica 24 settembre da Bergamo i due sono stati capaci di percorrere quasi 600 km (nello specifico 572), arrivando a Lione addirittura prima dell’inizio della partita e quasi in contemporanea con la squadra. Una sfida incredibile, nata per una scommessa tra amici: “Quando l’Atalanta si stava per qualificare in Europa ci siamo detti che avremmo fatto una trasferta estera in bici. Una decina di giorni fa, abbiamo organizzato nei particolari la nostra spedizione. È stato molto faticoso ma quando, mercoledì sera, abbiamo visto lo stadio francese siamo stati ripagati da qualsiasi sforzo”, ha spiegato Simone.

Ovviamente i due hanno poi assistito alla gara dall’impianto della città francese, esultando giustamente per il gol di Gomez. E al ritorno? Meglio il treno, stavolta: “Le gambe ci fanno male dopo questi giorni ma non importa”, spiegano. Infine, una promessa molto impegnativa e ovviamente di buon auspicio: “Lavoro permettendo, siamo pronti a ripetere l’impresa per seguire la nostra Atalanta: se si arriva in finale, ci saremo insieme alle nostre bici“. Chissà che Papu Gomez e compagni non possano impegnarsi di più anche solo per vedere realizzata un’altra meravigliosa impresa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy