E se Ronaldo giocasse in Italia?

E se Ronaldo giocasse in Italia?

Ronaldo vuole lasciare il Real Madrid. E se venisse davvero a giocare in Italia? Diciamo che forse gli converrebbe restare in Spagna a prescindere da tutto

La situazione di Cristiano Ronaldo non sembra essere delle più rosee in questo momento. Certo, ieri è arrivato un gol decisivo contro la Russia in Confederations Cup, ma il portoghese sembra preso da ben altri e pressanti pensieri in questo momento: le accuse che gli sono piovute addosso come macigni hanno sicuramente destabilizzato l’equilibrio di CR7, che pare possa essere portato addirittura a lasciare il Real Madrid a causa della sua situazione.

Premettendo che, in questo momento, si tratta di mero fantacalcio, abbiamo provato a immaginare una cosa: e se Ronaldo arrivasse a giocare in Italia? Cosa potrebbe succedere alla sua carriera? Quali squadre lo vorrebbero? Dove farebbe bene e dove, invece, rischierebbe di inanellare brutte figure?

– Cristiano Ronaldo viene acquistato dal Napoli, dopo aver ceduto il 50% dei diritti d’immagine a De Laurentiis. Con Sarri diventa l’attaccante più forte di sempre, segnando 40 gol. Ma non può praticamente uscire di casa, poiché in ogni secondo si trova a contatto con tifosi azzurri. La goccia che fa traboccare il naso avviene quando un tifoso si lancia, rompendo la finestra, nell’appartamento di un Ronaldo nel pieno di un threesome, chiedendo un autografo. Il portoghese vorrebbe andare alla Juventus ma, memore dell’affare Higuain, decide di andare a giocare in Papuasia.

– Cristiano Ronaldo viene acquistato dalla Roma. Si presenta dicendo di credere nel progetto e di pensare che lo Scudetto sia cosa fatta. Come da quasi un decennio la Roma chiude però la stagione a 0 titoli. Ronaldo giura fedeltà alla fine del campionato ma 10 giorni dopo viene acquistato dalla Juventus per 100 milioni più Asamoah.

– Cristiano Ronaldo viene acquistato dalla Juventus e, dopo tante vittorie, conosce finalmente l’ebrezza di una sconfitta in Finale di Champions League.

Ronaldo

– Ronaldo viene acquistato dall’Inter. O meglio, così credeva la cordata cinese, che in realtà prende per sbaglio il Fenomeno brasiliano accorgendosi tardi dell’errore. Deciderà di venderlo all’estero, nonostante nell’uno contro uno in allenamento fosse ancora più forte di Nagatomo e Santon.

– Cristiano Ronaldo viene acquistato dal Milan ma si trova a dover affrontare una difficile convivenza con i compagni. In particolare il portoghese è vittima di un pesante dualismo con Gianluca Lapadula e si trova sempre più spesso a dover spiegare ad Abate e Calabria che, qualche volta, i cross possono essere persino messi in area di rigore. Andrà via disperato dopo il ritorno dall’infortunio di Bacca, che gli ruberà il posto.

– Cristiano Ronaldo viene acquistato dalla Lazio ma si rende subito conto della cazzata e cerca di andare via. Lotito però lo blinda con un contratto milionario e lo mette fuori squadra, con il Campione d’Europa che quindi termina la carriera come riserva di Djordjevic.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy