Tinder chi? Victor Valdes lancia la sua app d’incontri

Tinder chi? Victor Valdes lancia la sua app d’incontri

Ennesima trovata del portiere Victor Valdes: l’ex Barcellona ha creato un’app di incontri.

Victor Valdes è stato, negli scorsi anni, un ottimo portiere. Il ragazzo ha difeso dal 2002 al 2014 la porta del Barcellona, vincendo praticamente qualsiasi cosa si potesse vincere. Poi, il grave infortunio e i problemi con la società lo hanno allontanato. Ha tentato l’avventura al Manchester United, raccogliendo però solo qualche presenza e le mega sfuriate di Van Gaal. Dopo un prestito allo Standard Liegi, attualmente Valdes difende la porta del Middlesbrough, sempre in Premier League.

Negli ultimi giorni, però, Victor Valdes è tornato alla ribalta non per una questione di campo ma, a suo modo, di cuore. Infatti, come rivelato dal sito Contra-Ataque.it, il portiere ha creato un’applicazione destinata a far discutere. Si chiama Hola Dating ed è sostanzialmente, un’emula della varie Tinder ed Happn.

Victor Valdes

Per chi non lo sapesse, queste applicazioni hanno un solo scopo: rimorchiare (o almeno provarci). Uomini, donne, gay e bot sono tutti lì per lo stesso motivo, inutile girarci attorno. Viene proposta una lista di persone a cui dare o meno gradimento con una sorta di voto: il resto, ovviamente, dipenderà dall’affinità riscontrata. Valdes ha dunque pensato di creare un’applicazione simile per aiutare la gente a volersi bene, diciamo così. L’ex Barcellona ha aggiornato tutti presentando l’app sui propri profili social ufficiali e qualcuno, quasi certamente, l’avrà già scaricata.

Victor Valdes continua quindi a far parlare di sé, nonostante in campo non sia più da anni un top nel suo ruolo. Per alcuni uno scarsone sopravvalutato e favorito dalla forza della squadra blaugrana, per altri un portiere effettivamente valido e con personalità. La verità starà nel mezzo? Difficile dirlo. Per adesso, comunque, Valdes ha trovato un altro hobby. E chissà che, grazie a lui, magari non possano nascere delle storie d’amore di grande impatto e di buona durata. Nel frattempo, ovviamente, l’obiettivo è tornare, almeno per qualche stagione, ad essere estremamente competitivi in Inghilterra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy