FIGA TIME: Denise Bueno, la regina dell’alza… bandierina

In Brasile sono noti per il calcio e le super-fighe. I campionati amatoriali sono dunque il modo per fondere al meglio queste due passioni. Denise Bueno, in questo, è la regina.

Da noi, negli Amatori, i guardalinee (se ci sono) sono un trionfo di tute Legea, panze, odori molesti e smanicati. In Brasile invece, giocano queste partite solo come pretesto per far tenere la bandierina in mano a gente come tale Denise Bueno.

Professione “chiappona” e “puppona” da record, con la passione di aiutare arbitri occasionali in partite inguardabili. Inguardabili, appunto, non fosse per i suoi “argomenti”, per altro debitamente esaltati.

Per la gioia dei partecipanti all’evento, la timida Denise si esibisce in campo priva di reggiseno e innaffiata ad arte per mostrare bene i due “dischetti” del rigore che spuntano fieri dalla bianca maglietta (colore che aiuta).

Così la “partita”, tra 6000 virgolette, tra Desire e Sporting si trasforma nel suo personalissimo show.

Godiamoci le immagini più belle…

GUARDA ANCHE:

JOHAN CRUJIFF ARENA… L’UNICO NOME POSSIBILE

SARÀ STATO PURE UN BIDONE, MA È ANCORA AL MONDO…

IL PIÙ BEL MOMENTO NELLA STORIA DEL TENNIS

 

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy