Il perdono natalizio di Patrik? Ci pensa Kristyna…

Il gol clamorosamente sbagliato nel finale di gara allo Stadium aveva gettato Patrick Schick nell’occhio del ciclone. In suo aiuto è arrivata la sorella Kristina.

Lo avevano tanto atteso, proprio come si fa con Babbo Natale, ma al momento di entrare nei cuori dei tifosi giallorossi il giovane talento di Patrik Schick ha steccato. Quel pallone scagliato al 94esimo sul corpo dell’ex Szczesny alle porte della vigilia di Natale, aveva compromesso la già impegnativa digestione festiva per tutti i sostenitori della Roma.

Il povero Patrik, da parte sua, si preparava a festeggiare il suo primo Natale capitolino da agnello sacrificale, anche se fuori stagione, per l’ennesimo passo falso con le Big dei ragazzi di Di Francesco. E invece no; la magia delle feste ha toccato anche lo spilungone ceco operando per mezzo della famiglia.

Il Natale dovrebbe essere una festa di valori, e non l’esaltazione dei consumi. Giusto, e per questo nella difficoltà Patrick ha trovato il sostegno dei suoi cari. In particolare quello della sorella Kristina (già vista sui nostri schermi ARTICOLO QUI).

Proprio la mattina del 25 dicembre la modella ha svegliato i delusi romanisti, e non solo, con una bella foto su Instagram. Questa…

kri

E d’un tratto, come per incanto, il vero spirito di amore e carità delle Feste, si è palesato con tutta la sua forza…

comm1 comm2comm3

comm4 comm5 comm6 comm7

La pace e la comprensione ora avvolgono Trigoria e il suo inquilino più chiacchierato. Grazie Kristina! Sei davvero magica.

LA PARTITA DI CALCETTO DI SANTO STEFANO

FIGA TIME: SUPER SVITOLINA. MAI UNA TENNISTA COSÌ HOT…

JENA, IL REGALO DI COMPLEANNO DI JESSE LINGARD

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy