Home, News 17 Gen, 2018 @ 12:09

La “spia” russa di Marouane Fellaini

Qualche mese fa salì all'onore delle cronache per un equivoco all'aeroporto di Los Angeles. Oggi la modella russa Victoria Bonya se la spassa col "capellone" dello United.

By Redazione

La “spia” russa di Marouane Fellaini

Se siete del partito di chi crede che le fanciulle della Madre Russia perdano decisamente smalto una volta scollinati i trent’anni, con Victoria Bonya dovrete decisamente ricredervi. Questa statuaria modella russa ha da poco raggiunto i 38 anni d’età, e pare migliorare col tempo come il miglior barolo riserva.

In passato coniglietta di Playboy, Victoria ha fatto parlare di sé all’inizio del 2017 per un curioso equivoco occorso all’aeroporto di Los Angeles. Giunta negli Stati Uniti la modella fu fermata e interrogata per alcune ore perché sospettata di essere una spia del KGB, come da più classica tradizione della letteratura di 007.La sua unica “colpa” fu quella di avere tra i documenti una tessera di Spy-Land, azienda specializzata in microcamere nascoste. Ora la modella torna alla ribalta come nuova fiamma del “bel” centrocampista dello United Marouane Fellaini. Anche qui potrebbe sembrare un equivoco, ma è tutto vero. E come può mai essere possibile? Ah sì, i milioni…

GUARDA ANCHE:

MEMORIE DI VITOR BARRETO

LEO MESSI SFIDA LA STORIA CON IL RECORD DEFINITIVO

TOSIN ADARABIOYO, IL PRIMAVERA PIÙ PAGATO DI SEMPRE

 

 

, ,

By Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *