Sobrietà-mercato Time: “Pensavo intendesse in lire” Euro edition

Sobrietà-mercato Time: “Pensavo intendesse in lire” Euro edition

L’ho sempre detto. Non voglio diventare ricco perché poi ci si annoia. L’Europa del calcio lo sta chiaramente dimostrando. Chi ha tanti soldi perde ogni tipo di gioia quotidiana e il senso della realtà. Anche le più basilari leggi di mercato vanno a cadere. Di solito se qualcuno offre 1 euro per una mela, se vuoi fregargliela provi a offrirne 2. Nell’Euro-mercato calcistico non funziona così. Se un giocatore vale 20 sembra brutto non pagarlo 100.

Complice l’assenza dalla zona Euro, in Inghilterra, per esempio, hanno forse un po’ confuso le valute. Ma vediamo chi ha perso la testa!

A Manchester è in corso, ormai da tempo, una classica gara a “chi piscia più lontano” tra sceicchi e yankee. Il City ha comprato Raheem il pattinatore Sterling per 69 milioni di euro. Lo United ha risposto con i 100 in un colpo solo del poker Schneiderlin (valutato 35 un po’ a caso), Depay, Darmian e Schweinsteiger.

Gli arabi a questo punto non ci hanno visto più sparando 75 milioni per il cugino di Kevin di Mamma ho perso l’aereo (a.k.a. Kevin De Bruyne) e 45 per Nicolas “l’uomo illustrato” Otamendi. Sembrava tutto finito, una stretta di mano e tutti svenati. invece no!

Quasi sul gong, il mite Van Gaal (noto per i calci volanti e i discorsi sobri dal balcone) ha voluto superare il suo record di sinistra pazzia. Ecco alcuni dati che verranno utili ai medici che avranno in cura il tecnico olandese:

Anthony Martial è un esterno francese di 19 anni con nessuna presenza in Nazionale e nove gol segnati nell’ultima Ligue 1. Il suo valore di mercato per il popolare sito di statistiche e valutazioni Transfremarkt è di 8 milioni di Euro.

Van Gaal ne ha di fatto sborsati 80. Sarebbe interessante capire chi fosse mai arrivato a offrirne anche più di 20…mah!

Ma non è finita qui! La sobrietà delle squadre di Manchester ha creato un effetto domino che ha coinvolto la riva rossa del Mersey. Rodgers, stanco delle intemperanze di Balo, s’è fumato 90 milioni per aggiudicarsi il fortissimo (a Fifa) Benteke e il potentissimo Firmino, brasiliano dell’Hoffeneim. Quest’ultimo si è presentato ai tifosi Reds sparando nella Ionosfera un pallone a porta vuota nella prima gara di Coppa America.

In principio fu la clausola da 94 milioni di Ronaldo. Da allora, senza più ritegno, il delirio.

Ora sbizzarritevi! quale, secondo voi, è l’Euro-follia più folle delle ultime sessioni di mercato?

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy