Pazza idea: Skulason cittadino onorario di Pieve di Cento

Pazza idea: Skulason cittadino onorario di Pieve di Cento

In questi giorni è partita un’iniziativa nella bassa bolognese e per essere più precisi nel comune di Pieve di Cento: proporre la cittadinanza onoraria ad Ari Freyr Skulason, terzino in forza all’Odense e della nazionale sorpresa di Euro2016, l’Islanda.

Motivo? Il cognome Skulason ricorda parecchio l’espressione di punta dialettale di Pieve di Cento… Qualcosa tipo socmel a Bologna.

Pochi giorni è nato un gruppo Facebook per dare voce e risalto all’iniziativa: Ari Freyr SKÚLASON cittadino onorario di PIEVE (per richiedere l’iscrizione clicca —–> qui 

Aiutiamo anche noi la cittadinanza di Pieve a coronare il loro pazzo sogno! Uno Skulason, è per tutti.

Immagine

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy