Danimarca: una pallonata gli salva la vita

Danimarca: una pallonata gli salva la vita

Questa storia che ha dell’incredibile arriva direttamente dal campionato di Danimarca.

Un tifoso del Brøndby IF di nome David Nielsen di 28 anni, durante il riscaldamento della sua squadra del cuore, è stato colpito alla testa da una forte pallonata scagliata dal calciatore polacco Kamil Wilczek, ex Carpi. Una volta portato all’ospedale per i controlli di routine e per gli accertamenti, ha ricevuto una brutta sorpresa: i medici gli hanno diagnosticato un tumore al cervello.

Operato d’urgenza, ora David sta bene e si è affrettato a ringraziare Wilczek per quella pallonata “provvidenziale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy