Record curiosi nella storia della Serie A

Record curiosi nella storia della Serie A

Ecco alcuni tra i record più curiosi del campionato di Serie A

Manca ancora un giorno alla ripresa della Serie A 2016-2017 e francamente non è rimasto quasi nulla da dire. Si insomma, Babbo Natale è andato via, la Befana pure, ci stiamo ingozzando come dei maiali ogni due secondi e non abbiamo di certo intenzione di smettere. Ergo, spulciando in lungo e in largo, siamo arrivati a guardare qualche statistica nella storia della Serie A. E di curiosità, ovviamente, ce ne sono.

Ad esempio, il Brescia è la squadra che è retrocessa più volte dalla A alla B: il club, che guarda caso attualmente milita in cadetteria, è retrocesso per ben 12 volte dalla massima serie. Da notare la presenza anche di club piuttosto importanti come Napoli e Torino, entrambe a quota 6.
Ci sono invece ben quattro squadre che non sono mai retrocesse: l’Inter, il Crotone (anche se i maligni diranno che è questione di settimane), il Sassuolo e la Sampierdarenese. Si, esisteva una squadra che si chiamava così. Sostanzialmente, il Regime fascista decise di fondere tutte le squadre liguri dell’epoca e, tempo dopo, dalla Sampierdarenese prese corpo la squadra che attualmente conosciamo come Sampdoria.

Bari

La Juventus, invece, oltre ad essere quella che ha vinto più Scudetti è anche la squadra con più titoli di Campione d’Inverno: 29, un’infinità rispetto ai 17 di Inter e Milan. Per quanto riguarda i titoli nazionali, soltanto 12 squadre hanno vinto lo Scudetto da quando esiste la Serie A: Juventus, Inter, Milan, Bologna, Torino, Roma, Fiorentina, Lazio, Napoli, Cagliari Sampdoria e Verona. La squadra che invece ha collezionato più secondi posti consecutivi è sempre la Juventus, che si è piazzata seconda per 17 volte. A livello consecutivo, però, è la Fiorentina ad aver collezionato più secondi posti di fila, nel periodo dal 1956 al 1960. La compagine che invece più spesso è finita all’ultimo posto è il Bari, che per ben 5 volte ha terminato il campionato da fanalino di coda. Bari che, peraltro, detiene anche il record di squadra che ha terminato più spesso il campionato con il peggior attacco, per ben 9 volte.

Chiudiamo con le imbattibilità: il Milan detiene il primato per quella generale (58 partite) ed esterna (38), il Torino per quella casalinga (88 partite). La Juventus, infine, è la squadra che ha trascorso più partite senza subire reti, 10.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy