Gola profHonda: Keisuke non è giapponese.

Gola profHonda: Keisuke non è giapponese.

Hanno fatto discutere le parole di Keisuke Honda dell’altro giorno ad una tv giapponese: “I problemi del Milan sono sempre gli stessi da anni ormai. A giudicare dalle ultime stagioni, penso sia chiaro che non si possa per far ripartire questo club se non investendo come fanno ad esempio PSG e City. Occorre riesaminare la struttura della società. Tutti devono rendersi conto della situazione: dirigenza, allenatore e tifosi”.

Ma lo sfogo del numero 10 del Milan non è finito qua: “Non capisco perché non gioco, chiedetelo al mister” e poi una frecciata a Mihajlovic che sarà felice di accoglierlo a braccia aperte una volta di ritorno a Milanello: “Mihajlovic dice che il problema è l’approccio mentale dei giocatori? Non capisco, non ha senso dare la colpa ai giocatori. Negli ultimi anni il Milan ha mandato in campo tanti uomini e quest’anno ha speso cento milioni, ci sono tanti nazionali, eppure come mai non riescono a rendere quando arrivano al Milan? Per cambiare questo club occorre cambiare totalmente i criteri di valutazione da parte di tutti: dirigenza, tecnico, tifosi e media. In caso contrario ci vorrebbero almeno 5-10 anni. So che riceverò critiche per queste parole, ma sono importanti per il futuro del club”. Un fiume in piena il samurai giapponese.

Proprio nei giorni scorsi è nato un tormentone che ha fatto il giro del web. Un giapponese in chiesa a Napoli, con la maglia degli azzurri, stava assistendo ad una funzione importante, quella che avrebbe previsto l’ormai consueto miracolo di San Gennaro. Alla domanda “scomoda” dell’intervistatore su cosa chiedesse a San Gennaro, il tizio orientale, per non saper né leggere né scrivere, ha reagito così:

Probabilmente è quello che tutti ci saremmo aspettati da Honda. Le solite banalità “ci riprenderemo, è un momento, ci sono tanti nuovi…”. Avrebbe fatto miglior figura nei confronti della dirigenza rossonera. Ma così non è stato.

La morale? I giapponesi sono giapponesi solo fuori dal Giappone.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy