Le 10 cose che il Bomber compra nel Black Friday

Le 10 cose che il Bomber compra nel Black Friday

Ogni cafonata d’Oltreoceano ormai ci appartiene. Oggi è il turno del cosiddetto Back Friday, giorno nel quale è possibile acquistare ogni tipo di prodotto a prezzi d’occasione. Ma cosa compra il Bomber?

1- Il Black Friday nasce come “risvoltinata” per fighetti e coinvolge, per lo più, capi di vestiario. Il Bomber non la sa, e arriva minaccioso al tabacchi per far scorta di Marlboro rosse. Rimarrà deluso.

2- L’altro settore merceologico prediletto è la tecnologia. La completa ignoranza in merito non aiuta il Bomber, edotto solo in termini di “cuffiazze” della Bose o cover fotoniche. Comprerà qualcosa che non è compatibile con il suo telefono o computer, bestemmiando Bill Gates.

3- In cerca di relax si reca al supermercato, presentandosi speranzoso alla cassa con 25 bocce di Amaro del Capo. Ancora una volta finirà col porconare.

4- Non di soli vizi vive il Bomber, ma anche di brutti vestiti. Dopo essere stato dal tabaccaio, proverà come ogni volta abiti dal taglio modaiolo, finendo per comprare on-line magliette ignoranti, indecenti e volgari.

5- Scarpe da calcetto

6- Valuterà gli sconti sulle maglie ufficiali dei Club di tutta Europa. Poi, dopo due “golloni” di Amaro del Capo, organizzerà una lista con gli amici per prenotarne 15 su un sito Nord-Vietnamita.

7- Calzettoni e pantaloncini (anche i più “Lotitiani” quelli li hanno originali)

8- Tutti i giochi 2k, EA Sports, Rockstar esistenti sul mercato.

9- Per quanto sia un “Galliani” nel non offrire manco un limoncello in trattoria, giudicherà uno sconto del 3,5% come sufficiente per prendersi altri 3 smartphone.

10- E poi libri, libri, tanti libri e ancora libri…sta arrivando l’inverno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy