Escluso dalle Olimpiadi: ubriaco prima della gara

Escluso dalle Olimpiadi: ubriaco prima della gara

Eravamo quasi preoccupati, non erano ancora arrivate “bomberate” direttamente dal Villaggio Olimpico. Ma anche stavolta il felice ritiro degli atleti impegnati ai Giochi di Rio, non ha deluso le aspettative.

L’olandese Yuri Van Gelder avrebbe dovuto partecipare alla finale della specialità degli anelli. Ma il ginnasta, reduce da un’ottima qualificazione, ha abbandonato il villaggio senza permesso sabato sera rincasando soltanto all’alba di domenica. Il tutto ammettendo di aver bevuto (era forse possibile negare l’evidenza?).

Il portavoce del Comitato Olimpico olandese, Maurits Hendriks ha rilasciato queste dichiarazioni: “Una decisione difficile per noi. Sportivamente parlando è un disastro, ma Yuri ma ha violato il nostro codice e non abbiamo altre scelte. Tutti gli accordi e le regole vanno rispettati. I nostri atleti hanno uno standard a cui devono attenersi e questo comportamento è inaccettabile”.

Vanificare quattro anni di allenamenti, la partecipazione ad una finale e una possibile medaglia a portata di mano per….. una bella ciocca fuori dal villaggio: complimenti Yuri sei il “bomber” dei Giochi Olimpici di Rio 2016.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy