Highlander Pavel. Senza calcio non si può star

Highlander Pavel. Senza calcio non si può star

A 45 anni suonati Nedved torna in campo con il Club che lo ha visto crescere. Giocherà una partita speciale per mantenere la promessa fatta a un amico.

Pavel Nedved è in assoluto una delle figure più indicate quando si parla di passione per il calcio e longevità sportiva. Per tanti si dice “potrebbe ancora giocare a 50 anni”, ma per il Pallone d’oro Ceco questa non è solo una frase fatta.

Ha smesso a 37, non pochi comunque, per rispetto al gioco che gli ha dato tutto e a una carriera sfavillante, anche se la cura maniacale per la forma fisica e una spinta competitiva con pochi eguali, l’avrebbero certamente portato a misurarsi ancora con il campo per tanto tempo.

Una volta chiusa la carriera professionistica, Pavel ha levato ogni dubbio in merito alla sua tenuta in occasione delle tante partite benefiche o con la formazione Juventus Legends che ha disputato. Lo scatto, il dinamismo, e l’elettricità che ne percorrevano le giocate negli anni d’oro, sono rimasti intatti, con le dovute proporzioni, anche dopo anni dal ritiro.

Cagliari Calcio v US Sassuolo - Serie A

Ora, a 45 anni compiuti e a 6 dall’ultima gara della carriera, è giunto il momento di mettere di nuovo il tutto nero su bianco. Pavel Nedved tornerà ufficialmente a giocare nel TJ Skalna, formazione ceca della settima categoria nazionale in cui Pavel esordì, e dove ora milita il figlio Pavel Jr. Il pallone d’oro 2003 disputerà una sola partita in primavera per mantenere la promessa fatta all’amico Tomas. Anche il figlio di quest’ultimo gioca nello Skalna, e l’idea dei due padri è quella di poter giocare una partita ufficiale insieme ai figli 18enni.

Per dare sacralità alla cosa, Nedved ha siglato un vero e proprio contratto con la squadra ceca, e l’immagine della firma ha suscitato grande interesse in patria. Pur se ufficiale, più che un ritorno al calcio giocato sarà un momento di condivisione famigliare.

Una cosa è comunque certa. Conoscendolo, questa partita Nedved non la vorrà perdere per nessuna ragione.

GUARDA ANCHE:

NEROVERDI THUG LIFE. ERAVAMO IL SASSUOLO AL BAR… CHIUSO

“COSA? ANNULLATO?” I PIÙ BEI CAPOLAVORI MANCATI DEL CALCIO

COME SAREBBE LA NAZIONALE DELLA CATALUNYA?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy