Quando Kuzmanović rubò le gomme a Ranocchia

Quando Kuzmanović rubò le gomme a Ranocchia

Commenta per primo!

Zdravko Kuzmanović, 28enne centrocampista serbo, torna in Serie A dopo una  breve parentesi in Svizzera al Basilea. Il bomberone aveva esordito come professionista proprio con la compagine elvetica ben 11 anni fa.  L’ex giocatore di Inter e Fiorentina passa in prestito all’Udinese. Calciomercato a parte, la vera notizia che interessa al mondo del bomberismo è un aneddoto che Zdravko Kuzmanović ha raccontato in una recente intervista. Pare che ai tempi dell’Inter si sia divertito da matti con i suo compagni di squadra. Una bomberata su tutte: ha lasciato la macchina di Ranocchia su quattro mattoni. Le esatte parole del nostro bomberone:

“Con Handanović e Ranocchia stavo benissimo, passavamo tanto tempo insieme, sono bravissimi ragazzi. Ma alla fine posso dire che con tutti mi trovavo bene, certo loro due mi mancano sicuramente di più. Stavo veramente bene, mi è dispiaciuto quando sono andato via. Porterò sempre con me il derby vinto 1-0 con gol di tacco di Palacio, bellissimo me lo ricorderò per tutta la vita. Aneddoti… dovrei dirtene tanti, ogni giorno con Ranocchia facevamo scherzi. Devo confessarti che il migliore scherzo che ho fatto l’ho fatto proprio a Ranocchia quando gli ho tolto tutte le gomme dell’automobile. Avresti dovuto vedere la faccia…”

Eh si. Chissà come era felice Ranocchia. Ci viene in mente  Giovanni (di Aldo Giovanni e Giacomo, ndr) quando si è trovato la macchina rigata .Ci piace pensare che all’allenamento successivo al fataccio il buon Andrea abbia puntato direttamente alle rotule del serbo. Severo ma giusto. E viva l’amicizia!

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy