Riassunto dell’ultima giornata di campionato (III)

Riassunto dell’ultima giornata di campionato (III)

La terza giornata di campionato finisce senza grosse sorprese: l’unico risultato clamoroso è il pari della capolista Chievo allo Juventus Stadium. Vediamo insieme il riassunto diviso in punti dell’ultima giornata.

– Esordio in campionato per Francesco Totti: una partita, cinque “ahò”.

– Iago si avventa sul pallone come un Faque per l’1-0 giallorosso

– Incredibilmente la capolista Chievo si ferma a Torino in casa dell’ultima in classifica

– Una volta pareggiavi in casa con la capolista ed erano tutti contenti…

– I 40 eroi clivensi che allo Stadium urlano: “Salutate la capolista”

– Per la prima volta i tifosi della curva del Chievo erano più di quelli della squadra di casa (seppur di poco)

– Sarri torna ad Empoli: conosce la sua ex squadra, ogni filo d’erba del campo, ogni tabaccaio della città

– Un minuto, un gol: bentornato bomber Borriello

– Un minuto, una gomitata, un’ammonizione: bentornato bomber Livaja (grazie a Nicola Schiralli)

– L’ultima volta che Matri ha fatto doppietta…ah sì, ieri sera.

– Se Pinilla non segna in rovesciata glielo annullano

– Mancini dopo il derby vittorioso: “Siamo sulla buona strada. Andando avanti così a gennaio mi serviranno solo 5 giocatori”

– Mihajlovic comunque soddisfatto del suo Milan: “Più di così era difficile. Non posso chiedere a Montolivo di avere grinta”

– Ho ancora negli occhi le emozioni di Bologna-Samp

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy