Un calcettino con Andrea Pirlo…

Un calcettino con Andrea Pirlo…

Con quei piedi, anche a 60 anni, potrebbe fare la differenza. Se non più sul prato verde, quantomeno a calcetto. E chi porterebbe con sé?

Proseguono le celebrazioni al talento di Andrea Pirlo, nei giorni del suo lungo addio al calcio giocato. Tra le curiosità legate al campione bresciano, il sito Uefa.com ha voluto sapere quali fossero secondo lui i compagni ideali per metter su una “discreta” squadra di calcetto.

Il campione del Mondo ha scelto così:

In porta il compagno di tante battaglie alla Juve e in Nazionale Gigi Buffon. Con buona pace del compagno rossonero Dida, la scelta è decisamente condivisibile.

pirlo-buffon

Gli anni rossoneri dipingono però la difesa di questo dream team di futsal. Dietro servono tanto il piede, quanto la scelta di tempo nell’intervento. Per non sbagliare, Pirlo si è affidato dunque a una delle coppie centrali più vincenti e forti della storia: Nesta-Maldini, e scappa la paura.

Maldini-Nesta

A centrocampo, ovviamente, si è messo proprio lui. Maestro nello sfuggire con la qualità alla pressione degli avversari, e capace di trovare la conclusione telecomandata anche da lontano.

E per l’attacco? In attacco, potendo spendere un solo nome, Andrea ha scelto la macchina perfetta progettata per il gioco. Ronaldo, calcio o calcetto che sia, non ha eguali. Negli anni d’oro avrebbe vinto da solo ricoprendo tutti i ruoli. Anche con la forma di oggi, comunque, quella punta ad anticipare il difensore farebbe tanti disastri in ogni campetto.

pirlo-ronaldo

Buffon a parte, hanno tutti smesso. Doveste fra qualche mese trovarveli davanti, magari chiamati da Pirlo per qualche torneo estivo nella provincia di Brescia, consigliamo di fingersi infortunati.

GUARDA ANCHE:

CONTE-MOU WARS: “NON MI HA DATO LA MANO…”

IL PEGGIOR ATTACCANTE D’EUROPA? CRISTIANO RONALDO

L’UMILE SCHICK. NON GIOCA ANCORA A ROMA, MA…

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy