LA BORSA DEI BOMBER

LA BORSA DEI BOMBER

Bomber si nasce ma non per questo bisogna sedersi sugli allori. Nella modernità che ci confonde, infatti, si rischia sempre più spesso di vestirsi decentemente,…

Bomber si nasce ma non per questo bisogna sedersi sugli allori. Nella modernità che ci confonde, infatti, si rischia sempre più spesso di vestirsi decentemente, leggere un libro o perfino ascoltare una ragazza che racconta la sua giornata.

Vediamo chi offre il buon esempio e chi invece è un sobrio e patetico gentiluomo… nella Borsa dei Bomber:

Pablo Daniel Osvaldo UP

Vero e proprio eroe dei due mondi. Supera anche la barriera della lingua offrendo il suo show in un idioma universale: l’ignoranza estrema. Il “Toh, mangia l’erba asino!” mostra come l’aria di casa lo abbia reso più vivace, spontaneo. Ecco che effetto fa rivedere i luoghi dei primi reati. Questo fa ben sperare pensando al futuro rimpatrio dell’ormai “Impiegato del mese” Tevez.

Carlitos torna! ‘Sta casa aspetta te!

Sebastian Vettel DOWN

Hai vinto la gara e ok, bravo. La gloria però si ferma lì. Forse spaventato dallo sguardo mite dell’energumeno rappresentante di sigarette che sta al muretto, Seb reagisce al trionfo con la verve di un ospite di “A sua immagine” su Rai Uno. “Sììì, Forza Ferrari!” è il forte messaggio che regala al mondo nel momento di massima esaltazione. Il taglio alla Bill Gates e l’aria da ragazzina fan degli One Direction completano il quadro.

Tanta strada da fare!

Professor (non so se ha un nome) Castellacci UP

Il medico dei Bomber senza nessun dubbio. Praticamente il volto perfetto per intasare i commenti sotto ai post. Bello come Giovanni e ignorante come Aldo, il Professore ha sparato “la bomba” facendo incazzare tutti contro tutti. Incubo peggiore degli ipocondriaci, Castellacci ha commesso un solo errore: da oggi non renderà pubbliche le sue meravigliose diagnosi.

E chi si diverte più con la Nazionale? Beh dai, c’è sempre Valdifiori regista.

Antonio Cassano DOWN

Ennesimo capitolo della saga “Il matrimonio è la tomba del Bomber”. Senza una squadra da ormai due mesi, Antonio non sembra aver preso nemmeno un etto. Le foto postate su Twitter dalla compagna sono poi a dir poco inquietanti. Corsette nel borgo, messaggi d’amore sulla sabbia e panoramiche di colazioni come nei peggiori profili Instagram.

Ridate un Del Neri a Cassano! Subito!

Valentino Rossi UP

La domenica dei motori ha dato anche soddisfazioni. Valentino Rossi, 36 anni e una storia da buffone del post-gara alle spalle, si è superato. Bambole gonfiabili, vigili in pista e pisciate nelle vie di fuga sembravano ormai aver lasciato il passo a una dignitosa maturità. Il talento però è sempre talento e Valentino ha finalmente profanato anche la trita usanza del bacio alla telecamera. Una slinguazzata a bocca aperta sull’obiettivo da buttare indietro di qualche metro anche il telespettatore meno impressionabile.

Il Made in Italy che piace!
 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy