Un “giallo” in più per la squalifica. Occhio alla tibia!

Un “giallo” in più per la squalifica. Occhio alla tibia!

Da casa, Montero e Gattuso piangeranno nostalgici. Fossero ancora in campo loro con la possibilità di spendere un “giallo” in più prima di saltare una partita, ora attaccanti e centrocampisti dalla finta facile starebbero facendo gli scongiuri.

Dalla prossima stagione, infatti, cambia il regolamento (leggi come su gazzetta.it) e si resterà fermi per un turno solamente dopo cinque ammonizioni, contro le vecchie quattro. Nonostante l’assenza di questi storici “cacciatori di caviglie” resta pur sempre qualcuno che in salotto starà proprio adesso stappando la bottiglia buona.

Per esempio gli appartenenti alla categoria degli “esultatori pazzi”. Tutti quei Lord desiderosi di mostrare il nuovo tatuaggio tribale o una bella maglia celebrativa sobria (magari quella dei Bomber) potranno permetterselo una volta in più. Un bel 20% d’ignoranza aggiunta. Non poco.

Ci sono poi “gli irascibili” e “i simulatori”. Niente paura dunque per chi ha la protesta cafona nel sangue o la scarsa resistenza al vento nel DNA.

Ah, a proposito invece di autocontrollo e rispetto per arbitri e avversari. Questa novità del “giallo” in più potrebbe far drizzare le orecchie a uno grosso con la coda e il nasone. Viva la nuova Serie A!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy