Autogol e Chiamarsi Bomber (tra amici senza apparenti meriti sportivi) quando la comicità sul pallone diventa un’arte social.

Autogol e Chiamarsi Bomber (tra amici senza apparenti meriti sportivi) quando la comicità sul pallone diventa un’arte social.

Gli Autogol, hanno inziato da una radio locale di Pavia per poi spiccare il volo, fino ad arrivare a Radio 105 e a GazzettaTv a suon di gag ed imitazioni ,sono partiti da una versione “pulita” di Mourinho fino ad arrivare ai tormentoni attuali come Conte,Allegri,Buffon,Ferrero,Moratti e chi più ne ha ne metta. I Due ,Alessandro e Michele,questi i nomi degli Autogol, hanno dato vita ad un fenomeno social , per dirla come uno dei personaggi da loro imitati, Federico Buffa, un successo incredibile fatto da ragazzi con un taleeeento straordinario. Numeri social, quelli degli Autogol ,da capogiro dove solo la pagina facebook vanta ad ora 607.022 mi piace .Senza contare gli altri canali social Twitter, Instagram e YouTube. Ma Pavia,e zone limitrofe,sono fucina non solo di nebbia e zanzare, ma anche di talenti social.Riccardo,Alessandro,Alberto e Filippo sono il poker d’assi che ha dato vita al fenomeno social, che porta il nome di Chiamarsi Bomber tra amici senza apparenti meriti sportivi, un tormentone social che mette in risalto il lato “ignorante” del calcio e dello sport in generale, le cose più strane che si possono trovare sul web e non solo; possiamo dire che questa pagina è la casa del vero,autentico,BOMBERISMO.

Per continuare a leggere clicca qui.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy