I divieti più strani che gli allenatori hanno fatto ai calciatori

I divieti più strani che gli allenatori hanno fatto ai calciatori

Abbiamo trovato alcune delle proibizioni più strane che gli allenatori hanno imposto ai propri ragazzi.

David Moyes

Uno dei motivi che può portare allo scontro allenatori e giocatori? I divieti. Spesso i tecnici portano avanti delle convinzioni da imporre alla propria rosa e non in tutti i casi vengono accolte con particolare amore.

moyes-manage

Arrivato a Old Trafford per sostituire una leggenda come Sir Alex Ferguson, David Moyes si è subito complicato la vita da solo. Già il fatto di cambiare abitudini radicate negli anni in quello spogliatoio rischiava di creare dei problemi, ma Moyes per togliere l’imbarazzo ha deciso anche di vietare le patatine fritte ai suoi calciatori. All’esonero dell’allenatore, Rio Ferdinand dirà che “non era una cosa per cui avrei fatto la rivoluzione, ma diede sicuramente molto fastidio a tutti. Quando arrivò Giggs, la prima cosa che chiedemmo fu di andarci a mangiare le patatine tutti insieme”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy