Arbitri e bomboletta spray: istruzioni per l’uso

Il rapporto controverso tra gli arbitri e questo strano oggetto che hanno attaccato ai pantaloncini.

Secondo voi i calciatori hanno mai digerito l’introduzione della bomboletta spray in dotazione agli arbitri? Secondo le immagini del Tubo per eccellenza, diremmo di no.

Già perché perfino la mia ragazza si è accorta che negli ultimi tempi gli arbitri della Seria A hanno in dotazione, oltre ai ferri del mestiere ed una dose di autolesionismo mica da ridere, anche una bomboletta spray che spruzza schiuma. Bomboletta utilizzata principalmente per segnare la posizione del pallone e della barriera in occasione dei calci piazzati.

Tra l’altro questa recente novità, ha provocato non poco scontento all’interno della categoria dei direttori di gara. L’Associazione Italiana Arbitri ha infatti scritto alla Federcalcio negli ultimi mesi dell’anno appena trascorso. Motivo?  La schiuma svanisce troppo presto e il supporto per agganciare l’accessorio ai calzoncini fa acqua da tutte le parti. La spending review ha infatti colpito anche la Federcalcio, che si è vista costretta a cambiare fornitore e munire l’AIA di migliaia di bombolette di seconda mano, che assomigliano a quelle che usano i bambini per carnevale.

Possiamo consolarci con questo video: noi ci lamentiamo di casa nostra, ma nel resto del mondo non sono messi meglio.

Fonte video: Footoz

Guarda anche:

Steward assomiglia ad Ed Sheeran e i tifosi… cantano

“Ibrahimovic mi buttò nella spazzatura”

I 10 peggiori orrori sotto porta

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy