Armando Izzo & i Bomber dell’inglese

Quanto è importante l’inglese per lavorare ci hanno sempre detto. I calciatori e gli allenatori però, guadagnandosi da vivere pigliando a calci l’amato pallone o urlando “vi scann'” nello spogliatoio, pensavano di essere immuni a questa devastante necessità.

La globalizzazione ha invece spinto i nostri Bomber laddove il cosentino stretto non può bastare a comunicare i propri schemi, oppure dove il dialetto calabrese non ti salva dalle interviste della BBC. L’inglese poi, subdolo e infingardo, si è spinto fin da noi, con le promozioni pubblicitarie o con le campagne di sensibilizzazione.

Proprio qui è caduto Armando Izzo, difensore del Genoa e (da come ben si evince in questo video) professore ordinario di lingua inglese moderna all’Università di Oxford.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy