Bomber Actors Studio. Il calcio è cinema

Ieri sono stati assegnati i Golden Globe. Oggi è arrivato il momento per il calcio mondiale che, proprio sulla falsa riga di quanto fa il cinema, ha consegnato i propri riconoscimenti. In effetti, ci sono sempre più punti di contatto tra i Bomber del pallone e il grande schermo.

Nel corso degli anni i più grandi calciatori sono stati coinvolti nella realizzazione di spot sempre più elaborati, fino ad arrivare alla produzione di veri e propri corti d’autore. Pensiamo a quanto sia stata di culto la campagna di Nike che ha visto protagonista la Nazionale brasiliana, bloccata in aereoporto a causa di un ritardo del proprio aereo…

Anche il grande cinema, come dicevamo, non ha saputo stare alla larga dal calcio. Il premio Oscar Alejandro Gonzalez Inarritu, premiato ieri per Il Redivivo, ha firmato una campagna, sempre per Nike, in vista dei Mondiali del Sudafrica nel 2010.

In questa comparivano Fabio Cannavaro e Bobby Solo, per alcuni secondi di arte e ignoranza fuse come solo un grande cineasta le può fondere. Poi ci sono le campagne per IP di Roberto Baggio ai tempi di USA 94 o le sfide “impossibili” di Adidas e Pepsi.

Secondo voi, però, chi può essere stato mai il primo Bomber a prestare il proprio impareggiabile volto al mondo dello spettacolo? Ovviamente Georgie Best.

E voi, a quale Bomber spot da Oscar, Pallone d’Oro o Golden Globe che sia, siete più legati?

Abbiamo fatto un collage dei più significativi. Buona visione!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy