Cinque motivi per credere nell’Italia di Ventura

Stasera allo Juventus Stadium di Torino, l’Italia di Gianpiero Ventura è chiamata al primo vero e fondamentale appuntamento per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Dopo aver piegato Israele, ci tocca la Spagna in piena restaurazione. Ma vediamo i motivi per cui credere in quella che sulla carta sarebbe poco meno che un’impresa.

 

  • Buffon vuole arrivare ad essere l’unico calciatore a smadonnare in 5 edizioni Mondiali. Sì ce la fece anche nel ’98 da panchinaro.
  • Per dare qualcosa da fare a Francesco Totti. A 42 anni, non è ancora arrivato il tempo della convivenza forzata con Ilary Blasi.
  • Perché ora pure Balotelli sembra tornato ad essere calciatore. Ma vogliamo essere sicuri di essere smentiti.
  • Perché nel caso ci fosse bisogno, Ventura sarebbe disposto ad un trapianto di capelli.
  • E infine perché è un po’ la nostra storia: partiamo sempre sfavoriti a prescindere, tutti dicono che non arriveremo da nessuna parte, non saremo capaci di fare due passaggi di fila etc etc. Ma dal video si evince che a volte, le cazzate, vengono tramandate ai posteri. 

     

    Per il video si ringrazia Calciospia (clicca QUI per pagina FB)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy