Figa Time: cosa resterà di quest’Europeo…Zara Larsson!

Chi è Zara Larsson? La popstar svedese interprete della canzone ufficiale di Euro 2016. Sì, ma perché le dedichiamo un bel video? Ecco, non proprio per come canta.

L’Europeo è passato lasciandoci storie, ignoranza ed emozioni. Ma noi siamo Bomber, e di una competizione internazionale di calcio ricordiamo soprattutto la figa. E ne abbiam viste tante in quest Europeo allargato. Tifose, Wags, giornaliste e chi più ne ha…beato lui.

Una però è forse passata un po troppo in fretta nel dimenticatoio. E pensare che era lì già prima che si giocasse. Lei è Zara Larsson, e con una canzone degna del peggior pop continentale non è riuscita a sfracassarci in radio come avrebbe sperato.

La fanciulla, però, ha altre doti, più o meno nascoste, che hanno risaltato in particolar modo in occasione dell’esibizione prima della finalissima. Una partita che, per noi, dava l’emozione di un bacio alla sorella, ha d’improvviso trovato senso con la prestazione della procace Zara.

Di bianco vestita, la bella popstar nordica si è presentata, per dirla alla Piero Angela, con un pantalone piuttosto attillato nei pressi dell’apparato riproduttivo. Una giocata da tuffo al cuore, che al confronto alla girata di Pellè con la Spagna ho sussurrato “evviva”.

Ma perché spendere altre parole su una carriera musicale rivedibile, quando si può godere della dolce Zara…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy