I migliori cori di Euro2016

Gli Europei di Francia 2016 non verranno ricordati, per fortuna, sola per la violenza degli hooligans (russi e inglesi in particolare). Molti sono i cori che ricorderemo, il tifo sano ben dopato da una quantità industriale di birra, ha creato veri e propri mostri di creatività e autori di testi musicali da far invidia persino al maestro Beppe Vessicchio.

Noi bomber, abbiamo selezionato per voi i cori più belli di questa manifestazione.

Spazio ovviamente ai bomberoni nordirlandesi con l’ormai noto tormentone “Will Grigg is on fire”, dedicato al centravanti 24enne del Wigan, autore di 25 centri in Championship nell’ultima stagione.  “Will Grigg is on fire, you’re defence is terrified!“, e cioè “Will Grigg è in palla, la tua difesa è terrorizzata”. Peccato che il suddetto bomberone non sia mai sceso in campo in questa manifestazione…

Coro simile melodicamente, sempre sulle note di “Freed from desire” di Gala (la milanese Gala Rizzatto), il coro dedicato dagli inglesi a Jamie Vardy. Purtroppo l’attaccante del Leicester non è riuscito a replicare i miracoli compiuti con le Foxes.

Non male il coro  degli svizzeri in onore di Embolo. Il migliore? Per noi probabilmente rimane quello dei bomberoni irlandesi, veri protagonisti e vincitori morali dell’edizione 2016: la serenata alla bionda di turno è già poesia.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy