Ibra: “Cantona? Io voglio essere il dio di Manchester”

Poteva Ibra lasciar passare la provocazione di Eric Cantona dei giorni scorsi?

“A Manchester c’è stato un solo Re. Tu puoi diventare principe.”

La risposta di Zlatan non si è fatta poi attendere più di tanto: “L’ho sempre ammirato. Però deve sapere che io non voglio essere il re di Manchester, ma il dio di Manchester”.

Zlatan ha deciso di entrare decisamente in punta di piedi nel regno dell’Old Trafford, con la consueta sobrietà e umiltà che lo contraddistingue. Siamo sicuri che tutta questa spocchia faccia poi così bene? Lo sapremo a fine stagione. Una cosa è certa: Zlatan può.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy