Il tributo del St. James’ Park a Pavel Srnicek

Pavel Srnicek non ce l’ha fatta. Ieri, dopo 9 giorni di coma, si è spento nella sua Ostrava. Fatale l’infarto che lo ha colpito mentre faceva jogging.

Srnicek ha giocato in Italia nel Brescia e nel Cosenza tra il 2000 e il 2003. Nel 2001 difese la porta del Brescia di Roberto Baggio, che si qualificò all’Intertoto grazie al settimo posto in classifica.

Ma la squadra che Srnicek ha amato di più in carriera era il Newcastle, squadra per la quale militò dal ’91 al ’98.

In questi giorni i fans del Newcastle, sapendo delle condizioni ormai critiche del loro ex beniamino, gli hanno riservato un toccante coro accompagnato da una standing ovation durante il riscaldamento della propria squadra.

Purtroppo Pavel non ce l’ha fatta. Ma pensare che abbia voluto andarsene dopo il saluto dei suoi ex tifosi, non è un errore…

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy