Koné il bomber salva-vita: per la quarta volta eroe in campo

Durante l’ultimo turno del campionato ceco, il portiere del Bohemians Martin Berkovec ha rischiato la vita svenendo in campo dopo uno scontro con difensore e attaccante avversario.

E’ successo durante la partita tra FC Slovacko e Bohemians appunto. L’attaccante della Slovacko protagonista dello scontro fortuito è il togolese Francis Koné; come si vede dalle immagini il bomber non si perde d’animo e assiste il portiere a terra aprendogli la bocca e spostandogli la lingua al fine di evitargli un probabile soffocamento.

Berkovec viene portato fuori in barella ma si riprenderà dopo pochissimi minuti. In ospedale non verranno riscontrati danni permanenti.

Koné ai microfoni ha ammesso di aver già praticato interventi simili: “E’ la terza volta che mi capita. Una volta in Thailandia e due volte in Africa”.

Un vero bomber riesce a fare gol anche così.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy