LeBron James a valanga: tifosa in ospedale.

Durante la partita tra Cavaliers contro Oklahoma City Thunder (terminata 104-100 per Cleveland) il bomberone LeBron James ha travolto una tifosa. La sfortunata bomberina è la moglie del golfista Jason Day. Ellie, il suo nome, che ha lasciato la Quicken Loans Arena in barella con il collo bloccato. Il Predestinato, intento a salvare una palla che stava uscendo dal rettangolo di gioco, ha schiacciato la povera ragazza come uno scarafaggio. 110 kilogrammi sulla testa non devono averle fatto bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy