L’inserimento: il colpo segreto del bomber

Se si parla di “inserimento” nel mondo del calcio, cosa vi viene in mente? Forse Perrotta nella mitica formazione del 2006? oppure, più recentemente, il goal di Giaccherini contro il Belgio? Pensando ai nostri prossimi avversari, pure Silva non è tanto male nel tagliare in due le difese avversarie… Qui non is parla di meriti calcistici però. Come sempre qui si parla di apparenti meriti sportivi. Il bomber mette in pratica l’inserimento quando l’avversario cala la presa sulla bomberona di turno. Si, forse è un po’ infame, però nella mitica arte dell’inserimento ci siamo cimentati tutti almeno una volta nella vita, no?  Il re di questa bomberistica arte rimane sicuramente Mauro Icardi che lesto come una faina si è inserito tra Maxi Lopez e Wanda Nara, portandosela via. Il buon Maxi, giustamente ferito nel’orgoglio, ancora oggi cerca vendetta e probabilmente prima o poi troveranno Mauro Icardi in qualche pilone di un supermercato. Severo ma giusto. La nobile arte dell’inserimento, come mostra anche il video, prevede doti innate: scaltrezza, velocità di decisione, astuzia e soprattutto un pizzico di fortuna. Coraggio bomberoni! provate anche voi questa estate a inserirvi in un corteggiamento già in atto e vediamo chi è il più bomber di voi!

PS: la redazione non si assume alcuna responsabilità in caso di ossa rotte, contusioni o morte, causate dal rivale in amore.

#unieuropei

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy