“Marcelo? Credo fosse ubriaco o non sta bene con la testa”

I festeggiamenti del Real Madrid per la conquista della dodicesima Champions League si sono sprecati, e come era prevedibile,  l’alcool è scorso a fiumi. Almeno così sembra affiorare dalle dichiarazioni di Roberto Carlos, l’attuale ambasciatore del Real nel mondo, il quale ha svelato un curioso retroscena avvenuto durante i festeggiamenti dei neo campioni d’Europa al Santiago Bernabeu:

Nello spogliatoio Marcelo chiedeva a tutti perché avessero addosso quella maglia col numero 12. Credo fosse ubriaco o non sta bene con la testa.

Dopo aver rassicurato Marcelo del fatto che il numero sulla maglia non si riferisse a lui, l’ex terzino brasiliano del Real ha voluto pungolare proprio l’attuale fluidificante a disposizione di Zidane, nonché suo connazionale: “Marcelo mi ha eguagliato nelle Coppe Europee? No, perché ogni volta che vincono, lo faccio anch’io visto che sono l’ambasciatore del club. Se la squadra vince, vinco anche io!”

Inattaccabile.

GUARDA ANCHE:

“COME BOBO: officiale video”

Gli anni d’oro del grande Real

Tolisso, Mon Amour

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy