Il Bomber del Weekend: esulta con una piroetta e… (VIDEO)

Un’altalena di sensazioni incredibile quella che ha provato Nicolai Muller, centrocampista dell’Amburgo, nei primi 8 minuti della sua Bundesliga. Dalla gioia per il gol, al dolore dopo la beffarda esultanza.

Prima giornata di campionato e subito in gol dopo 8 minuti. Possiamo immaginare l’euforia che ha spinto Nicolai Muller, centrocampista 29enne dell’Amburgo, a esultare senza freni, liberando i propri sentimenti in una danza di celebrazione.

Palla che arriva nei suoi pressi, tiro (bruttino), gol e gioia che esplode. Prima Muller si esbisce in un paio di giravolte a terra, poi, completamente esaltato, si avventura cercando una piroetta volante. Quando i compagni riescono finalmente a raggiungerlo per festeggiare con lui, non possono fare a meno di accorgersi che le sue urla non sono d’esultanza ma di dolore.

Ricadendo dal salto, Il povero Nicolai ha sottoposto il ginocchio a una torsione innaturale provocando la rottura del legamento crociato. Il responso non lascia dubbi. Muller dovrà stare lontano dai campi almeno per 7 mesi.

D’infortuni particolari, e di stranezze in genere, nel calcio se ne sono viste e se ne vedono di ogni. Un destino così beffardo però, forse non lo avevamo ancora incontrato. Animo Nicolai! Non sarà di grande sollievo, ma ti nominiamo Bomber del weekend. Ed era anche il primo della Serie A.

(Fonte video: Guardian Football)

GUARDA ANCHE:

IBRA: IL PIÙ FORTE CON IL QUALE HO GIOCATO? UN “ANIMALE”…

ZIZOU LE MAGICIEN. FORTUNATO O PREDESTINATO?

AMATO MIO, BOMBERISSIMO. LA STORIA DI CICIRETTI

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy