Top 5 di Antonio Cassano

Oltre i gol, oltre il talento: vogliamo ricordare le più celebri “cassanate” del fantasista barese.

Antonio Cassano: genio e sregolatezza, Samp & Doria, polenta e cinghiale. Cassano è questo e molto altro.

Uno dei più grandi talenti del nostro calcio, persona schietta e senza peli sulla lingua, alle ripetute in salita durante la preparazione atletica lui ha preferito le fettuccine.

Raccogliere i gol e le finezze del fantasista barese era facile, ricordare 5 delle “cassanate” più famose lo era molto di più.

Ultima in ordine di tempo: lo scontro con il compagno di squadra Puggioni durante l’allenamento settimanale. Cassano avrebbe fatto notare al compagno di squadra portiere un gol subito, secondo il barese decisamente evitabile. Risposte per le rime, insulti e faccia a faccia a muso duro, ma nessuno scontro fisico.

Cassano ci ha abituato a cose peggiori: esasperate polemiche con gli arbitri, allenatori tentati dal mettergli le mani addosso e veri e propri spettacoli durante le conferenze stampa.

Cosa sarebbe successo se Cassano avesse messo la testa a posto? Non lo sappiamo e non ci interessa.

A noi piace così: talento vero, uomo vero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy