Vacanze di Carnevale 2016

Il calcio-panettone del 2016. Da Milano a Londra la scompisciante avventura di due Bomber in vacanza. Quali mirabolanti avventure permetteranno loro di non mettere piede in campo?

Uno è tornato in Europa per riscattarsi o, forse, per farsi un viaggio in stile Eurotrip. L’altro è tornato in Serie A per riprendersi la scena o, forse, per stare sempre vicino alla compagna Melissa (come biasimarlo). Sono Alexandre e Kevin, i protagonisti del calcio-panettone Vacanze di Carnevale 2016.

Il Papero si è ormai fatto un mese di scampagnate sui prati inglesi e Hiddink, allenatore del Chelsea, si limita a nasconderlo dietro a un “non è pronto”. La verità è che Alexandre si è presentato in forma come un adolescente che vive da Mc Donald’s e con il sorriso pacioso di chi è venuto con l’obiettivo tecnico di aggiornare il proprio album su Instagram. Per il momento l’obiettivo è più che raggiunto.

Non è difficile immaginare un suo ritorno a casa in giugno, con tanti souvenir e una bella collezione di prese per il culo da parte di giornali e tifosi.

Più raffinata e sofisticata, fin qui, l’esperienza di Kevin Prince Boateng nella sua seconda incarnazione milanista. Qualche minuto lo ha giocato. Ha perfino segnato un gol importante contro la Fiorentina. Non fatevi ingannare però. Lo spirito vacanziero è sempre forte. Dopo l’exploit, in effetti, del Boa non si è più vista traccia. I tifosi rossoneri hanno comunque visto il ritorno della Satta allo stadio. In fondo è già qualcosa.

Anche Kevin, come Pato, aveva mostrato al suo ritorno in Italia l’amore ormai incancellabile per il nostro paese, rappresentato nel suo caso dall’abuso di carboidrati. E la vacanza di Milanello, a dire il vero, pare più un viaggio organizzato. Insieme a lui partecipano, all-inclusive ovviamente, Balotelli e Menez.

Per tutti e tre si sente dire: “appena recuperano…”. Io, tuttavia, non sono d’accordo. Non si può mica andar sempre di corsa, in fondo se non te la godi in vacanza.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy