BOMBER NEWS: La storia di

Otto anni di carcere per un morso ad un poliziotto. Protagonista della curiosa vicenda è l’ex attaccante della Reggina, Nicki Bille Nielsen, 26 anni, attualmente all’Evian accusato di avere morso un agente che lo aveva arrestato. Nicki Bille Nielsen vanta una sfolgorante esperienza in Serie A alla Reggina nella stagione 2006 – 2007, bagnata da ben 7 presenze e ZERO reti.
Pare sia il cugino di Daniel Wass (“CHI??”, Mosca Epic Cit.) anch’egli calciatore professionista. Il “faccia d’angelo” di Danimanrca ad aprile 2014, venne arrestato a Copenaghen mentre prendeva a calci automobili e biciclette in un parcheggio. Il perché resta un mistero ma questa bomberata gli è costata cara. La polizia, giunta sul posto, ha utilizzato uno spray al peperoncino per immobilizzarlo e per placare la sua ira funesta. Una volta bloccato, Bomber Bille ebbe la fantastica idea di mordere l’agente che l’aveva preso in custodia. Le conseguenze? Denuncia, tribunale e condanna. Bomberata sopraffina. I danesi hanno un talento innato per fare casino. Come si dirà “bomber” in danese?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti