Una domenica da calciatori di Serie A

Domenica 5 marzo, in occasione di Udinese-Juventus, molti spettatori alla Dacia Arena avranno notato qualcosa di strano al momento dell’inno “O Generosa” di Giovanni Allevi.

Un uomo col caschetto da muratore, una donna con un cappello da chef… fianco a fianco con i direttori di gara e i calciatori dell’Udinese. Ma perché?

Non era altro che #TheSwap, l’iniziativa promossa da Dacia, sponsor della squadra di casa: un’iniziativa rivolta in particolare ai giovani lavoratori che non hanno tempo di coltivare le loro passioni come il tifo per la propria squadra, andare allo stadio, assistere ad una partita…

I ragazzi che hanno vinto il contest promosso da Dacia hanno quindi potuto assistere alla partita comodamente seduti sulle panchine dell’Udinese sostituiti a lavoro dai… calciatori dell’Udinese stessa!

Ora chiudete gli occhi e immaginate di potervi sedere su una panchina di Serie A per una domenica, provare a capire le direttive di Delneri, socializzare con Scuffet, battere il cinque a Zapata al momento del gol… tutto questo mentre Thereau vi sostituisce a lavoro. Niente male no?

Per scoprire tutti gli swap tra calciatori e lavoratori visitate la pagina: http://daciatheswap.dacia.it/

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti