Home » Guardalinee la domenica, cieco per l’INPS: arrestato
News

Guardalinee la domenica, cieco per l’INPS: arrestato

La storia che ha dell’incredibile (ma mica troppo, siamo pur sempre in Italia…) arriva da Terni. Protagonista un 58enne originario di Padova che la domenica faceva il guardalinee durante alcune gare dilettantistiche.

Quest’uomo infatti risultava cieco al cento per cento secondo l’INPS e per questo intascava infatti la pensione di invalidità civile. Il finto cieco “è stato visto segnalare correttamente la fuoriuscita del pallone dalla linea laterale del campo alzando la bandierina e seguire l’azione dei calciatori muovendosi lungo la linea laterale del campo ed alla fine dei tempi regolamentari, invertiva la sua posizione in campo spostandosi nella parte longitudinale opposta a quella precedentemente tenuta, il tutto senza l’ausilio di accompagnatori o strumenti tecnici” secondo il gip Simona Tordelli che ha disposto quindi immediatamente gli arresti domiciliari per l’uomo accusato di truffa aggravata continuata in concorso ai danni dello Stato.

 

 

Scrivi un commento

Clicca qui per lasciare un commento