Le vostre storie, News 29 Ago, 2017 @ 10:27

MATRICOLE E METEORE: I TALENTI MAI SBOCCIATI

By Redazione

[tps_title]HACHIM MASTOUR[/tps_title]

Il gioiellino classe ’98 del Milan venne inserito nella lista dei calciatori più promettenti della sua età da “The Guardian” nel 2015. Sembra un’infinità di tempo ma parliamo di solo due anni fa.

Il 18 maggio 2014 viene convocato dal tecnico Clarence Seedorf per l’ultima gara di campionato contro il Sassuolo (2-1) a San Siro, non riuscendo a subentrare nel corso del match. Nella stagione successiva viene aggregato in pianta stabile alla prima squadra, dove indossa la maglia numero 98, ma non riesce mai a giocare una gara ufficiale.

mastour-milan-678x381

Il 31 agosto 2015, nell’ultimo giorno della sessione estiva di calciomercato, passa in prestito biennale con diritto di riscatto e contro-riscatto al Málaga, nella Liga spagnola; lì accumulerà solo uno scampolo di partita contro il Betis Siviglia (entrando all’85°).

Il 7 luglio 2016 la società spagnola comunica, sul proprio sito internet, di aver risolto anticipatamente il prestito di Mastour, che torna quindi ai rossoneri.

Il Milan lo girerà in prestito annuale allo Zwolle (Eredivisie), dove totalizzerà solo cinque presenze in tutta la stagione.

Tornato in Italia, adesso si allena con il Diavolo ma è in attesa di una nuova sistemazione. Chissà, forse quella giusta per dimostrare il suo talento, come quando giocava con le giovanili.

, , , , , , , , , ,

By Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *