Home » Mission impossible Sarri: Lipsia e il “muro del fumo”
News

Mission impossible Sarri: Lipsia e il “muro del fumo”

Maurizio Sarri è ossessionato dal calcio più di ogni altra cosa a parte una: le sigarette. Pensate sia un'esagerazione? Leggete qua e cambierete idea...

Siete fumatori? Tutti i giorni qualcuno vi chiede perché non proviate a smettere, e tutti i giorni puntualmente fumate una sigaretta in più innervositi da questa conversazione? Bene, potrete capire il dramma di un uomo, e il suo piano estremo per fumare sempre e comunque.

L’uomo in questione è Maurizio Sarri, e la sua sfida è fumare anche negli spogliatoi della Red Bull Arena di Lipsia in occasione del ritorno dei sedicesimi di Europa League. Il problema? I tedeschi sono ferrei su una regola: nello stadio vietato fumare. In passato il Club sospese e poi cedette due giovani calciatori sorpresi a fumare nel ritiro con la Nazionale Under 19. No, a Lipsia i fumatori non piacciono proprio.

Noi Sarri però lo conosciamo bene. Lui è l’uomo che, completamente fuori di senno in seguito alla sua espulsione a Verona, prima di allontanarsi dalla panchina è rinsavito solo per l’istante necessario a recuperare pacchetto e accendino. Un purista.

In queste ore è dunque scattata l’operazione “fumatore alla Red Bull Arena”. Forte dell’ospitalità dei tedeschi, già resi più morbidi dalla paura di un’eventuale rimonta beffa, e della posizione privilegiata di cui ovviamente gode nell’ambiente azzurro, Sarri è partito all’attacco.

Secondo quanto riportato dalla Bild il Napoli avrebbe chiesto al Lipsia di erigere una parete provvisoria nello spogliatoio degli ospiti per creare una “zona fumatori” dedicata esclusivamente all’allenatore toscano, e spegnere gli allarmi antifumo posti nell’ambiente. La società azzurra avrebbe persino proposto di pagare le spese per il disturbo.

La prossima volta che qualcuno proverà a chiedere a Sarri se stia pensando a smettere di fumare, pensi a quest’episodio… e lasci perdere.

GUARDA ANCHE:

 

 

Scrivi un commento

Clicca qui per lasciare un commento