Figa Time 23 Feb, 2018 @ 17:39

FIGA TIME: Saskia e Anastasia, le regine che incendiano il ghiaccio

Queste Olimpiadi ci hanno regalato emozioni, successi e... due tra le più belle atlete della storia dell'umanità. Viva!

By Elia Lavelli

FIGA TIME: Saskia e Anastasia, le regine che incendiano il ghiaccio

L’uomo può sbagliare. Anche noi, ridotti all’umana natura, sbagliamo, e pure parecchio. Ci siamo sbagliati quando all’inizio dei Giochi invernali coreani avevamo indicato la snowboardista norvegese Silje Norendal (guarda qui) come la più “sorca” delle Olimpiadi. La connazionale di Tore André Flo resta una fanciulla poetica, intendiamoci, ma sul ghiaccio asiatico abbiamo visto qualcosa di inarrivabile.

Qui siamo probabilmente di fronte a due delle più belle sportive di tutti i tempi, quale che sia lo sport. Sono Saskia Alusalu, pattinatrice di velocità estone, e Anastasia Bryzgalova, giocatrice di curling russa. Due discipline non proprio di primo piano che trovano nella statuaria bellezza delle due atlete quel quid in più per poter far breccia nel cuore di nuovi potenziali appassionati (qui ce n’è uno!)

Per quanto solitamente adori adornare con l’eloquio le grazie delle protagoniste di questa amata rubrica, qui trovo il ciarlare davvero superfluo. La perfezione dei corpi e la profondità degli sguardi mi lascia inebetito (anche se in questo senso partivo già da un buon punto). Non mi resta dunque che rendervi partecipi di questo miracolo…

SASKIA ALUSALU 

ANASTASIA BRYZGALOVA

GUARDA ANCHE:

CHE FINE HA FATTO SIMONE FARINA?

HENRY IL DIPLOMATICO: “NON VUOL STARE ALL’OMBRA DI MESSI? CAMBI SPORT”

TOSIN ADARABIOYO, IL PRIMAVERA PIU’ PAGATO DI SEMPRE

LA RIDICOLA CLAUSOLA DEL CONTRATTO DI MBAPPE’

SUPER ALISSON, IL NUOVO IDOLO “SENZA MAGLIETTA”

 

, , , ,

By Elia Lavelli


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *