“Non ti impegni abbastanza” Tifoso sveglia Nani in aereo e scoppia la lite

Nemmeno in aereo posso dormir tranquillo. Questo deve aver pensato il portoghese della Lazio Nani sul volo di ritorno dalla trasferta di Cagliari. Insieme alla squadra infatti viaggiava anche un tifoso biancoceleste, evidentemente risentito nei confronti dell’ex Manchester United.

Nel bel mezzo del volo il supporter laziale si è avvicinato a Nani, che stava riposando, lo ha svegliato e poi accusato dello scarso impegno mostrato negli ultimi tempi. Il calciatore, ovviamente, non l’ha presa benissimo e i due sono arrivati quasi alle mani.

A dividerli ci hanno prontamente pensato Lucas Leiva e Wallace, dissuadendo il compagno dal reagire con veemenza. E ora il portoghese è parecchio critico anche nei confronti della società rea di non aver organizzato un Charter privato, come riportato dal sito Cittaceleste.it:

«A Manchester e altrove non mi è mai successo di viaggiare con un aereo di linea ed essere esposto a qualcosa di simile»

Sempre più strana la stagione della Lazio, fatta di risultati decisamente positivi, ma anche di casi e polemiche. Pensiamo al duello infinito tra Simone Inzaghi e il Var, o all’affaire Felipe Anderson, che rischiava di mettere in discussione il finale di stagione di uno dei talenti più puri della squadra.

Serve certamente più calma per la corsa Champions. E se proprio c’è da discutere, almeno non su un aeroplano!

 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti