L’Arsenal contro Mesut Ozi(o)l. Compagni e tifosi: “Sta male quando vuole”

In fondo capita un po’ a tutti, dai. Appena ci danno il contratto buono ci sediamo un po’, e al lavoro siamo magari giusto un po’ più rilassati. Il problema in questo caso è che il contratto di Mesut Ozil non è semplicemente buono, ma ipergalattico.

Il fantasista tedesco, in virtù di un tira e molla terminato a gennaio con la firma sul rinnovo, guadagna da allora qualcosa come 18 milioni di euro a stagione. Per tutta risposta il talento di origine turca, una volta “tranquillizzato” dall’accordo ha praticamente offerto il rendimento di un dopolavorista impegnato nel torneo interaziendale.

Ozil ha saltato, considerando tutte le competizioni, 25 partite delle 58 disputate dai Gunners. In ben 16 di queste occasioni la non convocazione non ha visto come causa un infortunio chiaro, bensì una serie di imprecisati acciacchi che lo hanno allontanato progressivamente dal gruppo, accrescendo i malumori.

E nel finale di stagione il tutto è esploso in una polemica non più sommersa. Alla notizia che il tedesco sarà fuori probabilmente fino alla fine della stagione per problemi alla schiena, precisando però che il Mondiale è salvo, da più parti è scattata l’insurrezione. Martin Keown, leggenda dei Gunners, ci è andato giù abbastanza duro:

“Interessante che ora abbia problemi alla schiena, perché è uno di quegli infortuni impossibili da provare. Ma puoi scommetterci che sarà prontissimo per la Coppa del Mondo con la Germania.”

I tifosi in occasione dell’ultima gara hanno intonato un coro inequivocabile. ““Mesut Ozil, he’s ill when he wants”, vale a dire “Ozil è malato quando vuole”. Secondo il Sun anche i compagni sarebbero parecchio seccati. In particolare Jack Wilshere, al quale Wenger ha chiesto un taglio dell’ingaggio per potergli rinnovare il contratto. Lui e tanti altri, soprattutto provenienti dall’Academy, hanno maturato un’ipotesi non certo lusinghiera. A Ozil sarebbe permesso di saltare le gare che non vuole giocare.

Anche i commenti di Arsene Wenger in merito lasciano perplessità: “Il sistema immunitario di Özil è un pò in difficoltà e non so perché” ha dichiarato imbarazzato il Manager. Dai Mesut, vai in farmacia e prendi un po’ di vitamine. Con 350000 sterline alla settimana dovresti starci dentro.

GUARDA ANCHE:

Da capitan futuro a capitano vero. Il capolavoro di Daniele De Rossi
Sarri-Conte. Lo switch che cambia il calcio italiano?

 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti