Il Bomber della Domenica: Olivier Giroud e un record incredibile…

La Francia ha conquistato il titolo mostrando al mondo la crescita di una generazione di talenti destinata a rimanere competitiva a lungo. La squadra di Deschamps ha esibito punti di forza in ogni reparto aggiudicandosi la manifestazione più importante, al netto di un gioco spesso non spumeggiante, con grande solidità e attenzione in ogni fase del torneo.

C’è però un neo campione del mondo che si è fregiato di un record decisamente poco lusinghiero. Olivier Giroud, attaccante 31enne del Chelsea, ha chiuso il Mondiale senza gol e, udite udite, senza tiri nello specchio della porta all’attivo.

Beh, avrà giocato poco penserete voi… insomma, non proprio. Giroud è stato il centravanti titolare nel corso di tutto il torneo. Escludendo l’esordio con l’Australia che lo ha visto impegnato per appena 20 minuti, è stato praticamente sempre in campo. Con Belgio e Croazia, uniche altre partite non giocate completamente, è stato infatti sostituito a meno di 10 minuti dal termine della gara.

Avrà certamente contribuito a tenere alta la squadra e a fornire sponde preziose per i compagni, ma “Bomber” Giroud avrebbe anche potuto tirare almeno una mezza sciabattata in un mese verso il portiere avversario, no?

E no, i libri di storia, evidentemente, invocavano a gran voce il suo nome.

GUARDA ANCHE:

L’infanzia terribile dei giocatori della Croazia
Tifoso inglese scomparso da 6 giorni ritrovato in hotel completamente ubriaco
Valentina e quell’improvvisa voglia che ti viene di seguire il Cagliari…

 

 

 

 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti