Sei in finale di un Mondiale e hai giocato nel Monaco? Ho una brutta notizia per te

Azzeccare la vincente di un Mondiale non è mai un esercizio semplicissimo. Quest’anno a vincere è stata la Francia, una delle big, ma non certamente la favorita nel lotto delle iniziali pretendenti. La Germania campione uscente, il Brasile e la stessa Spagna sembravano lievemente più quotate alla vigilia della campagna di Russia, se non altro per via di identità di squadra più marcate e maggiore esperienza delle rose in queste competizioni… Indovinare poi l’altra finalista, la Croazia, sarebbe stato quasi inimmaginabile. Anche se in questo caso una curiosa statistica ci viene in soccorso.

Quando giocare nel Monaco porta sfiga.

Il portiere dei croati, Danijel Subašić, non ha giocato probabilmente la partita più memorabile della carriera. Anzi. Subasic, eroe fino a quel momento, nella vita fa l’estremo difensore del Monaco dal 2012. E curiosamente anche i predecessori sconfitti nelle finali mondiali, hanno nel curriculum almeno una stagione tra i pali del club del Principato di Monaco. SCOPRI IL PROSSIMO

Danijel Subašić mentre dirige la sua difesa.
Danijel Subašić mentre dirige la sua difesa.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I più letti