Home » Pepe-Milan dura una “vacanza”? Incredibile ma possibile…
News

Pepe-Milan dura una “vacanza”? Incredibile ma possibile…

Nemmeno il tempo di sistemarsi a Milanello, e già potrebbe dover rifare le valigie. Da possibile titolare a portiere "vacanziero", l'incredibile estate di Pepe Reina

Il Real Madrid punta sempre forte su Courtois. Maurizio Sarri, da parte sua, è noto per il proprio legame con certi giocatori che si porterebbe ovunque, vedi Jorginho. E così, ormai la voce è diffusa, il passaggio di Pepe Reina al Chelsea rappresenta più di un’idea.

Già in sede di presentazione a Milanello il portiere spagnolo era parso fin troppo vago, parlando del possibile approdo ai Blues di Sarri come di “un’ipotesi”. Dichiarazione che aveva lasciato perplessi parecchi tifosi rossoneri decisamente poco abituati a qualcosa del genere. A memoria è infatti difficile ricordare una conferenza di presentazione nella quale un nuovo calciatore avesse parlato concretamente della possibilità di lasciare il Club che lo stava presentando.

Ma ormai se ne vedono davvero di tutti i colori, e le ultime ore stanno confermando questo clamoroso scenario. Il Chelsea, in Inghilterra ne sono sicuri, è pronto a offrire 6 milioni di euro. E il Milan ci sta seriamente pensando, poiché si troverebbe a monetizzare e mettere pure a bilancio un’ottima plusvalenza (ossigeno per il rientro nei paletti del fair play finanziario dell’UEFA), avendo messo sotto contratto Pepe a parametro zero appena poche settimane fa.

Reina potrebbe dunque davvero passare alla storia del Milan. Ingaggiato, presentato, e rivenduto prima dell’inizio della stagione ufficiale. Roba da Guinness.

GUARDA ANCHE:

Tutti amano N’golo Kanté. Il sorriso timido e buono del calcio
Watford
Watford e l’amore per i suoi tifosi. Splendido gesto del club per i fans
FIGA TIME: Bomber “1 minuto” Thauvin e l’incredibile Charlotte

Scrivi un commento

Clicca qui per lasciare un commento