Home » Messi e gli altri giocatori boicottano la Liga?
News

Messi e gli altri giocatori boicottano la Liga?

Messi e gli altri giocatori boicottano la Liga? Tutta colpa di una scriteriata idea della federcalcio spagnola. Come finirà?

Messi e gli altri giocatori boicottano la Liga? È un’opzione probabile vista l’acredine che si è creata tra i giocatori e la federcalcio spagnola. Tutto nasce da una singolare decisione presa qualche giorno fa dal presidente della Liga.

LEGGI ANCHE: Nuovo look Champions per il Psg: la maglia Air Jordan PSG è fighissima (FOTO)

MESSI E GLI ALTRI GIOCATORI BOICOTTANO LA LIGA?

Questa è la domanda che tutti si pongono dopo la minaccia dei calciatori di scioperare. Ma andiamo con ordine. Recentemente la Federcalcio spagnola ha ufficializzato una partnership con la multinazionale Us Relevant. Questa collaborazione, dalla durata di 15 anni, ha come scopo principale quello di promuovere il calcio negli States e in Canada. Pertanto la Liga si è impegnata a far disputare almeno una partita ufficiale del campionato spagnolo sul suole americano. Una scelta discutibile spinta da un accordo milionario, anche se ovviamente il presidente della Liga ha cercato di spacciarlo come un gesto di solidarietà.

LEGGI ANCHE: Top 10 maglie più belle del mondo (secondo Marca): ben 3 club italiani

LA RIVOLTA DEI CAPITANI

La decisione non è scesa giù a Messi e co. che si sono rivolti all’AFE per esprimere il loro dissenso. A tal proposito il presidente dell’associazione calciatori David Aganzo ha diramato il seguente comunicato: “AFE e i giocatori non capiscono le decisioni unilaterali. La Liga ha ufficializzato un accordo raggiunto con una multinazionale, per i prossimi 15 anni, in base al quale è prevista una partita di campionato negli Stati Uniti. I giocatori hanno manifestato la loro sorpresa e indignazione per il fatto che la loro opinione non sia stata presa in considerazione in un accordo che riguarda direttamente gli stessi. Con le sue decisioni, La Liga sta prendendo le distanze dai tifosi e dai giocatori, qualcosa che danneggia lo spettacolo e l’essenza stessa del calcio”. Come finirà? Se la Liga si fermasse sarebbe un duro colpo per gli amanti del tiki taka.

LEGGI ANCHE: CHE FINE HANNO FATTO – Filippo Boniperti, il peso dell’eredità

1 Commento

Clicca qui per lasciare un commento